11/08/09

MEI 2009: i primi ospiti

Mei 2009

I primi ospiti del MEI

Un numero di adesioni altissimo a 4 mesi dall’evento

Un tour tutto al femminile targato MEI

Un riconoscimento ad Ascanio Celestini

Le compilation targate MEI

E tanto altro ancora….

Mancano 4 mesi al MEI 2009 e già si iniziano a dare numeri. Numeri importanti, che che ci rendono sempre più convinti che il Mei 2009 sarà qualcosa di veramente speciale...

Già, perché le adesioni al momento sono già 250, un numero sorprendente.

Cogliamo quindi l’occasione che per chi vuole portare i propri video e cortometraggi, presentare i tuoi cd, libri, dvd, fumetti e poesiepuò scarica la pre adesione qui.

Sempre parlando di numeri il MEI comunica che la newsletter settimanale ha raggiunto i 100mila iscritti.

Per il più veloce di voi che risponderà con una mail a info@audiocoop.it indicando tutti i suoi dati di posta ordinaria, in palio la T-Shirt ufficiale del Mei.

Ma oltre ai numeri e alle adesioni di chi vorrà far vivere i MEI possiamo già comunicare i primi ospiti; a iniziare da Alborosie, ex-cantante dei Reggae National Tickets.

Da qualche anno trasferitosi in Giamaica, tornato in Europa con il lavoro solista "Escape from Babylon", ha riscosso grande successo. Un talento del reggae e una voce di livello internazionale proveniente dalla scene italiana che il MEI 2009 premierà con un riconoscimento particolare.

Riconoscimento anche ad Ascanio Celestini, altro ospite già confermato. La ragione del riconoscimento è strettamente collegata al docu-film "Tutti giù per aria", sulla vertenza degli ex lavoratori Alitalia, che ha visto la partecipazione straordinaria anche di Dario Fo.

Ma non è tutto.

IL MEI quest’anno lancia un tour tutto al femminile; MEI FAIR LADY, la nuova iniziativa del Meeting degli Indipendenti dedicata alla scena femminile italiana; un susseguirsi di live che porterà sullo stesso palco alcune delle maggiori interpreti della musica indie del nostro paese (Diva Scarlet, Her, Motorama e Amavo), le quali da settembre a novembre gireranno alcuni tra i migliori locali e live club d'Italia promuovendo la loro musica.

E poi ancora segnaliamo che arrivano le prime compilation digitali targate MEI.

La prima, Suoni di confine, raccoglie tutti i vincitori e i premiati della rassegna omonima del MEI 2008 (da Teresa De Sio a Mau Mau, da Toni Esposito a Teka P e altri ancora) e sarà sarà distribuita unicamente in download gratuito sul sito di Amnesty a partire dal mese di settembre.

L’altra è una compilation di hip hop (HIP HOP MEI). Anche qui si tratta di una compilation digitale dedicata al mondo Rap e Hip Hop italiano, selezionata da Piotta e realizzata in collaborazione con XL di Repubblica, La Grande Onda e Ultracommunication. I brani della compilation saranno disponibili da settembre in poi in download su XL online.

UFFICIO PROMOZIONE LUNATIK PER MEI 2009 – 035 4421177 – lunatik@lunatik.it

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll