22/09/09

“IL BOSS” COMPIE 60 ANNI


23 Settembre 2009 l’ America si prepara a festeggiare
il compleanno di uno degli artisti più celebri ed influenti del panorama musicale
internazionale degli ultimi anni. Un uomo che non ha mai dimenticato
le sue origini, cresciuto nel New Jersey, da una famiglia di umili origini, un musicista
che con le sue canzoni ci ha fatto sognare, innamorare, ma soprattutto ci ha fatto scoprire l’altra faccia dell’America, con le sue canzoni spesso di denuncia sociale contro un capitalismo troppo spesso logorante. In quasi 40 anni di onorata carriera, Bruce Springsteen ci ha regalato tante perle.
La sua America, quella di “Born in the USA” ha deciso di rendergli omaggio con festeggiamenti che si prolungheranno fino al nuovo anno. Inoltre il 6 Dicembre, Bruce Springsteen, soprannominato THE BOSS verrà premiato dall’attuale presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama con il premio alla carriera per un artista, che con la sua musica, ha contribuito all’arricchimento e alla valorizzazione della cultura americana nel mondo.
Anche l'Italia si prepara a festeggiare il compleanno dell’artista. L'appuntamento è per l'undicesima edizione del Glory Days di Rimini, in programma il 25 e 26 settembre in cui si renderà omaggio al cantautore che ha legato la sua vita e la sua carriera al “sogno americano”.
Ed oggi sicuramente, abbiamo tutti un motivo in più per crederci…yes we can.
Tanti auguri Boss!



"In the day we sweat it out in the streets of a
runaway American dream...
baby we were born to run...”

“Un
giorno abbiamo sentito nelle
strade del fuggente sogno Americano…
piccola
siamo nati per correre"






Angela Papetti

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll