05/10/09

PINO DANIELE “O’SCARRAFONE” SBARCA NELLA GRANDE MELA


Si è tenuto giovedì 3 ottobre un live sensazionale che ha avuto per protagonista Pino Daniele,
tra i più importanti blues man partenopei. Il cantautore napoletano, si è esibito all’Apollo Theatre
di New York, tra i palchi più rinomati ed importanti della grande mela, specie per quanto concerne la musica di stampo afroamericana.
L’artista è arrivato accompagnato dalla sua band al completo, rispettivamente : Stephen Ferrone (batteria), Matt Garrison (basso), Gianluca Podio (piano e tastiere) e Mino Cinelu (percussioni), special guest.
Un esibizione curata ed intensa. Risultato? Sold out.
Un viaggio in musica per rivivere insieme 30 anni di onorata carriera. Poche parole, solo blues.
Tanto e buon blues. Tra i brani proposti, tutti con arrangiamenti diversi, vari classici come “Io per lei”, “Scarrafone”, “Sara” la canzone che l’artista dedicò alla figlia, “Che male c’è”, miscelati con alcuni pezzi del nuovo album di Pino “Electric jam” un album decisamente elettrico.
La serata si è conclusa sulle note di “Dio ti benedica” con la quale l’artista ha salutato il pubblico new yorkese in delirio.
"Il mio concerto a New York è stato voluto per far venire fuori una parte dell'Italia diversa.
Lo ha fatto Jovanotti la scorsa estate e lo farà anche Franco Battiato quando verrà qui a fine mese. Siamo tutti artisti che in ambiti internazionali danno vita ad una creatività moderna italiana".
Un grande artista, cresciuto a suon di blues e babbà che con la sua musica onora il nostro paese, in Europa e nel Mondo….Yes i know my way.



Angela Papetti

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll