19/10/09

Venerdì esce il disco "COMICANTI" di Giangilberto Monti


GIANGILBERTO MONTI


Il 23 ottobre esce il disco “COMICANTI”

Il 2 novembre al Teatro Parenti di Milano evento di presentazione

Il ricavato di cd e serata in beneficenza a “Medici Senza Frontiere”

Il 23 ottobre esce l’album “COMICANTI” (Carosello Records/Warner), un viaggio nelle radici della comicità musicale italiana reinterpretata da GIANGILBERTO MONTI in duetto con una pattuglia di “comicanti moderni”. Questi gli artisti che hanno generosamente regalato la propria arte: ELIO & LE STORIE TESE, LELLA COSTA, ENZO IACCHETTI, FLAVIO OREGLIO, ENRICO BERTOLINO , RAUL CREMONA, GIOBBE COVATTA, GIOVANNI STORTI (del trio ALDO, GIOVANNI E GIACOMO), ALBERTO PATRUCCO, NANNI SVAMPA, MAX PISU, GIORGIO CENTAMORE, RENATO SARTI, FLAVIO PIRINI, STEFANO NOSEI.

A far da cornice al disco, un omonimo evento di presentazione in programma il 2 novembre al Teatro Franco Parenti di Milano (con il Patrocinio del Comune di Milano).



Il teatro milanese vedrà esibirsi sul palco, a suon di “canzonette”, oltre a GIANGILBERTO MONTI, i comici: ALBERTO PATRUCCO, RAUL CREMONA, FLAVIO OREGLIO, GIOVANNI STORTI, MAX PISU, NANNI SVAMPA e tanti altri…


Il ricavato delle vendite dell’album e dello spettacolo verrà devoluto all’organizzazione internazionale umanitaria “Medici Senza Frontiere”.



Il progetto “COMICANTI” rievoca canzoni e macchiette più o meno note ripercorrendo la cultura musicale italiana da nord a sud: dalle surreali ballate di Renato Rascel, fino alla satira politica di Dario Fo, dalla comicità noir di Fred Buscaglione, alle invenzioni partenopee di Renato Carosone passando per la demenzialità meneghina di Cochi e Renato e le assurdità geniali di Giorgio Gaber.


Questi i duetti di GIANGILBERTO MONTI in “COMICANTI”: “E’ arrivata la bufera” con Giorgio Centamore, “Non spingete scappiamo anche noi” con Alberto Patrucco e Giovanni Storti (del trio Aldo Giovanni e Giacomo), “El principe Indian” con Renato Sarti, , “Tu vuò fa l’Americano” con Giobbe Covatta, “Kriminal Tango” con Stefano Nosei, “Che notte” con Max Pisu, “Il palo della banda dell’ortica” con Enrico Bertolino e Flavio Pirini, “Oh Madonnina dei dolori” con Flavio Oreglio, “L’Armando” con Raul Cremona, “I Borghesi” con Enzo Iacchetti, “Nebbia in Valpadania” con Nanni Svampa, “Ho visto un re” con Elio & Le Storie Tese, “Tanto pè canta” con Lella Costa. Nel disco è poi presente il brano “Ciccio Formaggio” in versione jazz interpretata dal solo Giangilberto Monti.







La pubblicazione del CD sarà accompagnata da una contemporanea uscita sul web di un doppio album che conterrà, oltre alle versioni soliste dei brani che GIANGILBERTO MONTI interpreta con i suoi colleghi, due bonus track: il brano-manifesto dell’anarchico triestino Angelo Cecchelin “La vita xe tuto un bidon” e l’ironica ballata-rap “SuperLega” (ospiti le voci di Aldo Baglio, Giovanni Storti, del trio Aldo Giovanni e Giacomo, e Toni Rucco).

http://www.giangilbertomonti.it/

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll