28/01/10

Domani esce il nuovo disco del cantautore LUCA GEMMA

Domani, venerdì 29 gennaio, esce “Folkadelic”, il nuovo disco del cantautore LUCA GEMMA per l’etichetta Ponderosa Music&Art (distribuito da Universal), con la produzione artistica di Ray Tarantino. L’album, anticipato dal singolo “L’Educazione Sentimentale” in radio dal 23 gennaio, contiene undici brani dal gusto folk in bilico tra serenità e malinconia, e sarà presentato il 4 febbraio alle ore 18.00 alla Fnac di Milano (via della Palla, 2).

“Volevo trovare quello spirito sereno-malinconico tipico del FOLK col suo retrogusto venato di soul - racconta LUCA GEMMA - e mi trovavo ogni volta a inserire scarti improvvisi di tempo, cambi di inquadratura, incursioni di suonacci tutt'altro che sereni per scoprire che quella era la parte irascibile e irrequieta di me, la parte PSICHEDELICA, sognante e insofferente, che si faceva spazio piano piano. D'altronde io sono così in questi anni: un uomo mediamente sereno-inquieto-malinconico con improvvisi scoppi di ira e di rumore che servono a liberarmi l'anima e i pensieri. E mi piace che nella musica anche il corpo esulti. Ecco com'è nato, sotto la guida di Ray Tarantino, Folkadelic”.
Questa la tracklist di “Folkadelic”: “L’Educazione sentimentale”, “Nudi”, “Killer”, “Superstelle”, “Animantiproiettile”, “La canzone della gioia”, “Che”, “Ogni cosa d’amore”, “Un miliardo”, “Un bambino” e “Sei felice”.



Cantante, autore e chitarrista, LUCA GEMMA è di origini romane, ha trascorso l'adolescenza in Germania e vive da tempo a Milano. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze Politiche ha fatto molti lavori prima di approdare alla musica: bibliotecario per il servizio civile, cameriere, commesso in una libreria, ragazzo di fatica in fabbrica, impiegato “tuttofare” in ufficio, traduttore dal tedesco, insegnante di italiano per stranieri, redattore per Encyclopedia Britannica, educatore musicale per sette anni, autista e tour manager di artisti africani e newyorkesi.



LUCA GEMMA ha iniziato la sua carriera artistica con i Rossomaltese dal 1991 al 1998, band folk-rock fondata insieme a Pacifico, con due album all'attivo: “Santantonio” del 1993 e “Mosche Libere” del 1996. Diverse le partecipazioni a progetti speciali quali i “Disertori” (tributo a Fossati) nel 1994 e “Materiale Resistente” nel 1995, oltre a 350 concerti in Italia e Francia, tra cui “Nancy Jazz Pulsations” e “Belfort Fimu”, opening acts per Gaetano Veloso, Tito Puente e Billy Bragg e collaborazioni formative con Vittorio Cosma, Tony Bowers (Simply Red), Eugenio Finardi, Paolo Iafelice, Mauro Pagani e Gianni Maroccolo.

Da solista ha pubblicato nel 2003 il cd-singolo “Luca” (Cgd Warner) e successivamente gli album “Saluti da Venus” nel 2004 (Ponderosa/Warner) e “Tecniche di Illuminazione” nel 2007 (Ponderosa/Edel, con la produzione di Paolo Iafelice).

In veste di autore ha scritto un brano per Fiorella Mannoia (con Pacifico) nel 1997. Un brano per e con Patrizia Laquidara nel 2007 (sull'album “Funambola”) mentre nel 2009 ha prodotto una sua versione di “Meraviglioso” di Modugno. Due canzoni su due album di Bobo Rondelli nel 1999 e nel 2001 e una canzone sull'album in uscita di Malika Ayane. Nell'ambito della musica funzionale ha scritto molte canzoni per radio, tv, cinema e teatro, tra i quali “La Fabbrica di Polli” (2006 - 2009) in onda su Radio3 per l'Istituto Barlumen, Razione K (2002-2003 Radio3/Barlumen), “Il Volo della Notte” (2001-2002/ La7), “ItaloSpagnolo” (2006/ MTV), di e con Fabio Volo e “Su al Sud” (2008/Rai2) di Edmondo Berselli.

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll