26/02/10

Mary J Blige Feat.Tiziano Ferro - "Each Tear" - il nuovo singolo della regina della musica hip hop e R'n'B

In 15 anni di carriera Mary J Blige ha vinto 9 Grammy e ha venduto più di 40 milioni dischi in tutto il mondo!!!!Avvicinatasi per caso alla musica, grazie ad una cassetta finita nelle mani di Andre Harrell della Uptown Records che la scrittura per fare da back vocal ad alcuni musicisti locali.

La carriera musicale di Mary J Blige comincia nel 1992, quando viene pubblicato il suo primo album “What's the 411?”. L'inedita fusione tra hip hop e soul operata nell'album crea un nuovo genere che permette a Mary J. Blige di fregiarsi del titolo di "Queen of Hip Hop-Soul". Il disco vende solo negli USA oltre 3 milioni di copie.Incredibile anche il successo degli album successivi:“No more drama” (2001), “The breakthrough” (2005)  “Growing pains”(2007).Nel corso della sua carriera ha collaborato con famosi produttori della musica black ed hip hop (Puff Daddy, Jay-Z, Dr. Dre,…) e ha duettato con artisti del calibro di Stevie Wonder, Sting, Whitney Houston, George Michael e, in ultimo, con Bono e gli U2 nel singolo “One”.Torna a metà marzo Mary J Blige con un nuovo album, “Stronger with Each Tear”, dodici canzoni inedite e 4 bonus track, tra cui, solo per la versione italiana del disco, il brano “Each Tear” cantato in duetto con Tiziano Ferro. Mary J Blige e Tiziano Ferro cantano per la prima volta insieme. Il duetto è stato registrato a Los Angeles, dove è stato girato anche il video del singolo.



L’album di Mary J contiene dodici canzoni inedite e vede la collaborazione di importanti produttori del panorama musicale americano -Rodney Jerkins per “The One”; The Runners in “Tonight”; Ryan Leslie per “Said and Done” e “Closer”; “Good Love” con T.I. prodotta dagli The Stereotypes. Trey Songz compare su “We Got Hood Love” prodotta da Bryan-Michael Cox. The Dream e Tricky Stewart hanno prodotto “Kitchen”; D’Mile “In The Morning”. Neyo ha lavorato a “Good Love” con gli Stargate e al brano“I Can See In Color” prodotto da Raphael Saadiq, presente anche nella colonna sonora del film pluripremiato ‘The Precious’ di cui Mary è produttrice co-esecutiva).La versione italiana del disco contiene, inoltre, due cover dei Led Zeppelin, “Whole lotta love” e “Stairway to heaven”, quest’ultima interpretata da Mary J con Steve Vai e Orianthi alla chitarra, Travis Barker alla batteria e Randy Jackson al basso e il brano “Stronger” che ha anticipato l’album in radio.

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll