19/04/10

Straordinaria fusione artistico musicale di quattro grandi della scena internazionale

Due eccezionali e suggestivi eventi artistico musicali
che danno il via ad un nuovo progetto che
vedrà riuniti tre artisti musicisti di fama internazionale
Eraldo Bernocchi
Harold Budd
Robin Guthrie
e la videoartista
Petulia Mattioli

@

Centrale Enel Taccani, Trezzo Sull'Adda
18 maggio 2010, ore 22.00

Palazzo Lomellino, Genova
20 maggio 2010, ore 21.30

Il 18 maggio, per la prima volta nella storia, la Centrale idroelettrica Taccani, di proprieta’ dell’ Enel, capolavoro del Liberty firmato dall’ architetto Gaetano Moretti (1860-1938) e monumento nazionale ospiterà all'interno il trio di musicisti che comporrà in tempo reale la colonna sonora dell’ evento.
Un concerto per piano, elettronica, chitarre e luce, una performance suggestiva sospesa fra musica ed arti visive.
Due giorni dopo, il 20 maggio, i quattro artisti si sposteranno a Genova dove ad ospitarli sara’ il meraviglioso Palazzo Lomellino di Strada Nuova, storico palazzo cinquecentesco, che aprira' ancora le sue porte al contemporaneo, ospitando in cortile la serata ridisegnando le sue architetture con la luce.
Gli eventi sono anteprime del tour europeo che si terra' a novembre.

Eraldo Bernocchi.
Musicista, produttore e fine scultore di suoni. Membro del progetto Sigillum S, con cui durante gli anni ’80 gira il mondo in tour. Durante gli anni ’90 la sua attività di musicista, produttore e remixer si espande, e con ciò anche le collaborazioni prestigiose: Bill Laswell e Raiz degli Almamegretta (con i quali dà vita al progetto Ashes), Mick Harris, Percy Howard, Toshinori Kondo, Russell Mills, DJ Olive, Jah
Wobble, Thomas Fehlmann, Markus Stokhausen e molti altri.
E’ noto al pubblico italiano per avere composto alcune delle colonne sonore per il film di Gabriele Salvatores, prodotto Co.Dex, l’album solista del 2001 di Giovanni Lindo Ferretti, sodalizio artistico che continua tuttora, prodotto Uno, secondo album solista di Raiz. Ha pubblicato e prodotto piu' di 100 album durante la sua carriera.

Harold Budd.
Originario di Los Angeles inizia la sua carriera nel 1962.
E' maestro indiscusso del minimalismo, creatore dell'ambient music insieme a Brian Eno, con piu' di 50 album all'attivo, oltre a tre libri di poesie.
Ha registrato e collaborato con i piu' importanti artisti d'avanguardia e non degli ultimi anni, da Daniel Lanois, produttore degli U2 (i quali hanno usato alcuni suoi brani nell'ultimo album), a David Sylvian solo per citarne alcuni.
Il pianista raramente si esibisce dal vivo, ed e' occasione unica avere l'opportunita' di assistere a un suo concerto in Italia.

Robin Guthrie.
Membro fondatore dello storico gruppo Cocteau Twins, scozzese di origine, negli anni 80 e 90 ha venduto milioni di dischi e contemporaneamente cambiato volto alll'approccio chitarristico, dando vita a cio' che in seguito viene definito dream pop. Le sue sono chitarre dagli ampi spazi, avvolte in echi e riverberi infiniti. Tappeti sonori sui quali creare mondi in continuo cambiamento.
Nel 97 scioglie il gruppo e decide di intraprendere la carriera solista, fondando la sua etichetta discografica e iniziando una serie di notevoli collaborazioni che lo porteranno a creare uno stile ancora piu' unico fondendo chitarra e immagini.

Petulia Mattioli.
(Roma, 1969. Vive e lavora fra la Toscana, Milano e New York).
Dal 1992 lavora su video, fotografia digitale, grafica, installazione, scenografie e multivisioni create in real time utilizzando ogni mezzo e linguaggio, dal video alla materia.
E’ tra i dieci artisti segnalati dalla critica in occasione della Biennale dei Giovani Artisti del 1998. Nel 1998 vince il concorso Arti Visive 2 ed i suoi lavori vengono esposti al Palazzo Ducale di Genova.
Fra le mostre principali: Galleria Giulia - Roma (2008), Palazzo delle Papesse - Centro Arte Contemporanea - Siena (2003-2004-2007), Complesso Museale Villa Arbusto - Ischia (2007), Castello Contemporaneo - Capalbio (2007), Berliner Kunstsalon - Berlino (2007), Museo Pecci – Prato (2006), Galleria Il Segno - Roma (1998).
Dal 1994, anno in cui fonda Verba Corrige Production insieme al musicista e produttore Eraldo Bernocchi, realizza installazioni e multivisioni basandosi sulla totale interazione tra arte e musica, come unico linguaggio. Realizza progetti grafici, scenografie, light design, installazioni multimediali esposte dal vivo sul palco in spazi e teatri con musicisti quali: Eraldo Bernocchi, Bill Laswell, Toshinori Kondo, Harold Budd, Nils Petter Molvaer, Thomas Fehlmann, Dj Disk, Raiz, Giovanni Lindo Ferretti e progetti come: Somma con i Monaci Tibetani, Ashes, Sigillum S, Tabla beat Science, Black Engine in Italia, Francia, Germania, Stati Uniti e Canada.

Ufficio stampa Lunatik – 03544121177 – lunatik@lunatik.it

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll