19/04/10

ZIMBALAM firma una partnership con i MASSIVE ARTS STUDIOS di Milano: mastering e mix on line dei brani a tariffe agevolate

ZIMBALAM, la nuova etichetta digitale creata allo scopo di distribuire a livello mondiale la musica di artisti emergenti, firma una partnership con gli studi di registrazione e mastering Massive Arts Studios di Milano. ZIMBALAM, grazie a questa importante collaborazione, da la possibilità ai suoi iscritti di effettuare il mastering e i mix on line dei propri brani presso gli studi MASSIVE ARTS STUDIOS a prezzi molto vantaggiosi con un risparmio del 30%.ZIMBALAM ha scelto i Massive Art Studios, i più importanti studi di registrazione e mastering sul territorio italiano, dove hanno lavorato gruppi come Lacuna Coil, 30 Seconds To Mars, The Servant, Mars Volta, Tony Levin, Bugo, Elio e le Storie Tese, Afterhours e molti altri ancora. Al loro interno gli artisti hanno la possibilità di lavorare con le migliori apparecchiature presenti nel mercato che garantiscono una qualità audio ben al di sopra di ogni standard. Con un risparmio del 30% sui normali prezzi di listino sarà possibile avere una propria cartella esclusiva sul server dei Massive Arts Studios, con login e password personalizzati, dove riversare comodamente, dal proprio studio o da casa, i propri files audio e dove riceverli mixati o masterizzati. I brani così lavorati saranno pronti per la vendita sulla piattaforma digitale www.zimbalam.it



Dalla produzione alla promozione dei migliori, Zimbalam segue gli artisti in tutte le fasi della loro carriera. Lo scopo di Zimbalam è infatti quelli di trovare i talenti e portarli al successo. Tra i talenti scoperti recentemente Jennifer Milan artista proveniente dal talent show Amici (direttamente balzata al 1° posto della classifica Hip Hop di iTunes col suo primo EP “22”) che Zimbalam sta promuovendo anche in Radio in Italia ed in Francia, e Massimiliano Lalli, vincitore del Concorso “You Zimbalam @ MEI”, che si esibito all'ultima edizione al Meeting delle Etichette Indipendenti, a cui hanno partecipato 30.000 persone.

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll