08/07/10

"ZONE D'OMBRA": serata musicale all'interno di "Libera la festa" a Osio Sopra

Giovedì 29 luglio
@ Osio sopra
All’interno di Libera la festa

ZONE D’OMBRA

con

EDDA

Triste colore rosa

sake sed

Nagaila

Via circonvallazione nord
presso impianti sportivi (area feste)
ingresso gratuito
inizio ore 21

Infoline _3406612561



EDDA
Stefano Edda Rampoldi è stato per molti anni la voce dei Ritmo Tribale.
A gennaio 2009 Edda ha registrato il suo primo album «Semper Biot»: sempre nudo.
Edda sul palco e sul disco sputa verità allo stato puro, toccando corde speciali in chi ascolta.
Una sberla. C’è la vita, la morte, la poesia, l’oscurità, la luce, la ricerca, l’amore, tanto amore dentro. La bellezza e la schifezza di ciò che ci gira dentro. E alla Locomotiva di Osnago, un angolo di stazione che ti fa sentire già a casa, l'impatto sarà ancora più forte!

TRISTE COLORE ROSA
Da Bergamo, i Triste Colore Rosa si formano, all'alba degli anni zero, dall'incontro tra Francesco (cantante e side guitar), Giuseppe (lead guitar), Mauro (batteria) e Francesco (basso).
Dagli esordi però sono cambiate e successe tante cose.
La partecipazione a SanremoLab nel 2009.
Alcuni cambi di line up.
L’arrivo di Ottavia che suona il piano e dà un tocco elettronico al progetto.
Ora Triste colore rosa è un progetto dall'identità multipla e liquida del gruppo, che passa in modo disinvolto dall'elettronica alla musica d'ambiente, dal cantautorato al noise, trova finalmente un modo di esprimersi che va al di là degli schemi tradizionali.
Ad Aprile 2010 i Triste Colore Rosa partono con "Gli Originali minitour", una serie di concerti che li porterà in giro per l'Italia a presentare i loro pezzi.
Al contempo, la band sta registrando il primo album presso l'OmicronStudio di Brescia e preparando il tour estivo.

SAKEE SEED
S A K E E S E D gruppo nato come D E S E E K A S Le lettere si invertono, come in uno specchio. I Sakee Sed sono Marco Ghezzi e Gianluca Perucchini, due ragazzi bergamaschi classe 1984 e 1986, cresciuti ai piedi della Roncola, grigio monte bergamasco. Dopo aver suonato per due anni come De Seekas, gruppo di stampo stoner-rock, i due si ritrovano ad avere a che fare con Howard, pianoforte di inizio secolo, che li porta a capovolgere (letteralmente) stile e nome. “Alle basi della Roncola” è il titolo del loro album d'esordio come Sakee Sed, colorito e tetro allo stesso tempo, compatto e multi sfaccettato ma dall'impatto immediato. Il disco raccoglie 13 canzoni che uniscono leggerezza e paranoia, amicizia e odio, fantasia e delirio, in sospeso tra una grigia dimensione rurale.
Dal vivo i Sakee Sed ripropongono il disco variando il set da acustico a elettrico e sono spesso e volentieri accompagnati dalla 'family' una cricca di musicisti-amici che comprende Nicolas Restivo [n!], Martina Togni e Thomas Maffi (Hodge).

NAGAILA
cantautrice bergamasca Nagaila. Per Nagaila Calori lo strumento principale è la sua voce.
Nel 1996 realizza il primo lavoro discografico “Silenzi miei”, in collaborazione con il maestro Maurizio Zappatini e con la produzione artistica di Francesco Renga. Dopo anni di collaborazioni artistiche, fra cui Francesco Renga, Pacifico, Vittorio Cosma e Claudio Baglioni, nell'ottobre 2007 nasce il suo nuovo lavoro discografico “Luce negli occhi”. Il disco è realizzato in sodalizio con il musicista Fidel Fogaroli e si avvale dell'importante collaborazione della Real World, nella persona di Marco Migliari.
Dai numerosi concerti realizzati nel 2008, è stato realizzato un cofanetto cd e dvd: “Nagaila live ‘08”. Il concerto in acustico sarà denso di sorprese: musica e installazioni video che graviteranno attorno alla voce limpida e inconfondibile di Nagaila. Sulle linee di intriganti melodie e attraverso le immagini evocate dalle introspettive sfumature dei suoi testi in italiano, Nagaila esprime il suo mondo interiore, dando vita ad un intenso viaggio emozionale, condiviso con il calore e la ruvidità dei suoni di Fidel Fogaroli e le creazioni ritmiche di Matteo Milesi.


Ufficio promozione LUNATIK – 035 4421177 – lunatik@lunatik.it

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll