02/02/11

“The Night Stays”: il nuovo degli Owls, un misto tra neo-folk, dark, musica elettronica , post wave e molto altro ancora






OWLS

The Night Stays

Etichetta; RareNoiseRecords

Distribuzione fisica; Cargo

Distribuzione digitale

http://www.rarenoisestore.com/

http://www.iodalliance.com/

Data di uscita; 5 febbraio

Listen to

http://www.rarenoiserecords.com/jukebox



Tony Wakeford, Eraldo Bernocchi, Lorenzo Esposito Fornasari. Dietro OWLS si celano questi tre artisti. Wakeford è passato attraverso il punk, il neo folk dark alla Death In June, la musica classica.

Eraldo Bernocchi è un produttore e musicista conosciuto a livello internazionale.

Lorenzo Esposito Fornasari è un musicista trasversale, che ha lavorato già in passato con Bernocchi e che ha collaborato con gente del calibro di Bill Laswell.

Insieme danno vita a un disco di neo-folk dalle tinte cupissime, con beats “phat” sinuosi come solo i Massive Attack nel loro periodo migliore… In più tappeti sonori che sintetizzano il meglio della musica elettronica degli ultimi anni… Qua e là arpeggi di chitarre acustiche… E su tutto…. La voce sofferta, post wave, di Tony Wakeford.

Se Ian Curtis e i Joy Division esistessero ancora… oggi probabilmente suonerebbero così… Dark, apocalittici, lenti… immensi come Owls.

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll