18/02/11

SERENA ABRAMI: il suo brano "LONTANO DA TUTTO" è il più suonato tra i giovani nelle radio italiane

La classifica Nielsen Music Control dei brani più suonati dalle radio italiane di oggi premia la giovane cantautrice marchigiana SERENA ABRAMI che questa sera torna sul palco del Teatro Ariston per la finale della categoria “Giovani 2011” del Festival di Sanremo. Il suo brano “LONTANO DA TUTTO” è infatti il più suonato dalle radio italiane tra i giovani e il 5° più suonato di tutti gli artisti in gara al Festival. Questa sera vestiranno Serena gli abiti della stilista Stella McCartney, le scarpe di Francesco Morichetti e i gioielli Bagnara, realizzati con tecnologia reti cube tecnology. Ad accompagnarla sul palco anche questa sera l’orchestra diretta da Pietro Cantarelli. “Dove cerco di dar voce – così racconta Serena a proposito del brano - alle riflessioni di due amanti lontani quasi a volersi dimenticare”, per voler tornare nel reciproco abbraccio ogni volta per scelta. Il tutto circondati da una giornata autunnale, riscaldati dal calore di un cappotto”.“LONTANO DA TUTTO” porta la firma (testo e musica) di NICCOLÒ FABI e dà il titolo all’Ep d’esordio di SERENA ABRAMI uscito il 15 febbraio su etichetta EMI Music Italy disponibile in tutti i punti vendita tradizionali e su tutte le piattaforme digitali. Questo progetto discografico contiene oltre ai brani di cui Serena è coautrice per testi e musiche e al brano di Niccolò Fabi, una canzone di IVANO FOSSATI e collaborazioni con giovani autori e la presenza di musicisti del calibro di MAX GELSI (Elisa, Gianna Nannini), FERRUCCIO SPINETTI (Musica Nuda, Avion Travel, Stefano Bollani), FABRIZIO BARALE (Ivano Fossati, Yo Yo Mundi), LILLO FOSSATI (Ivano Fossati, O. Vanoni, Riccardo Tesi) e DAVIDE FERRARIO (F. Battiato, Gianna Nannini).Serena ha voluto porre la stessa cura e la stessa attenzione che aveva riposto nelle musiche del suo Ep anche nel video del brano che dà il nome al suo progetto. Il video (realizzato con il patrocinio della Regione Marche e del comune di Civitanova Marche, città natale di Serena) è nato da un’idea di ROCCO PAPALEO che ne firma la regia. Questo corto vanta la partecipazione straordinaria del giovane attore PAOLO BRIGUGLIA, già partner cinematografico di Papaleo nel film “Basilicata coast to coast” e già nelle sale cinematografiche con “Baarìa”.



SERENA ABRAMI, interprete e cantautrice di venticinque anni, si affaccia al grande pubblico partecipando alla seconda edizione di X-Factor, selezionata tra più di 25.000 provinanti.

Ivano Fossati, ospite di una puntata del programma, rimane favorevolmente colpito dalla vocalità e determinazione che Serena mette in mostra durante la sua esibizione e decide di offrirle il suo aiuto e quello dei suoi collaboratori e musicisti.

Serena a febbraio 2010 firma il contratto con la EMI Music Italy per la realizzazione di un Ep di sei inediti riuscendo a coronare il sogno di un’attività che inizia presto: a dieci anni vince il suo primo concorso canoro e a quattordici entra a far parte della corale polifonica Franco Raffaeli tra le voci soliste.

Successivamente comincia a esibirsi a livello nazionale in piazze, locali e teatri in veste di vocalist e interprete e da lì a breve inizia a scrivere canzoni inedite in coppia con il pianista compositore Mauro Rosati ottenendo ottimi consensi in varie manifestazioni e concorsi di settore sia da solista che con la band Elfrida in un lungo percorso che l’ha portata sulla strada verso Sanremo.

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll