10/06/11

12/07 "Semetispsum" @ Livorno: bere arte, disegnare musica, ascoltare vino

Semetispsum 2011
avviene da Michele Satta

bere arte, disegnare musica,
ascoltare vino

Michele Satta viognier
Nils Petter Molvaer tromba,
beat programming, tappeti sonori

@ CANTINA MICHELE SATTA
12 Luglio 2011 ore 21.30
Loc. Casone Ugolino 23
Castagneto Carducci (Li) - Italia

Data la limitatezza dei posti disponibili è necessario effettuare una prenotazione inviando una mail
a:
semetipsum@michelesatta.com e presentare all’ingresso la conferma di avvenuta prenotazione.
Michele Satta
Loc. Casone Ugolino 23 - 57022
Castagneto Carducci (Li) - Italia
Tel : +39 0565 773 041
Fax : +39 0565 773 041

SEMETIPSUM, espressione latina che significa letteralmente “proprio se stesso”, è un progetto, un evento, un vino, un incontro imprevedibile che deve comunque accadere: AVVIENE DA MICHELE SATTA.
E’ questo il secondo avvenimento nato dalla collaborazione del grande produttore di
Bolgheri con Eraldo Bernocchi, musicista e sperimentatore nella musica elettronica, Petulia
Mattioli, video artista, e la casa discografica RareNoise Records di Londra, che vide l’anno scorso, in mezzo a botti e barriques, uno splendido Harold Budd improvvisare al pianoforte insieme a Eraldo Bernocchi, accompagnati da un esclusivo cru Sangiovese 2008. Lo testimoniano le esclusive magnum autografate, confezionate insieme al cd del concerto registrato dal vivo e dalle suggestive immagini realizzate per l’etichetta e per il libretto, con presentazione di Marco Pierini, direttore artistico della Galleria Civica di Modena.
Semetipsum 2011 porrà nuovamente l’attenzione sul dialogo tra diverse unicità.
Nel nostro lavoro ci rendiamo sempre più conto di come ogni elemento della natura porti in sé qualcosa di unico, originale, come un “segreto” che gli appartiene intimamente prima che entri in relazione con noi, che non è semplicemente descrivibile con una formula chimica. Allo stesso modo ci stupisce sempre di più scoprire come ogni uomo custodisca in sé un patrimonio di personalità che eccede i propri antecedenti biologici, che non coincide con ciò che ha costruito o con l’immagine che si è fatto di sé. C’è un quid che misteriosamente ci ritroviamo addosso come dato, e che ci permette, in qualunque circostanza ci si trovi, di dire “io”. L’artista e il vero vignaiolo a questo livello si intendono perfettamente. Cercare la bellezza, ascoltare l’unicità della natura e l’unicità dell’uomo, continuare a desiderare di scoprire se stessi in questo rapporto, è diventata la nostra passione. (Lucia Satta)

Anche quest’anno un grande artista di fama internazionale, il musicista e compositore norvegese Nils Petter Molvaer, improvviserà con la sua tromba lasciandosi guidare dalle suggestioni della cantina, della terra, del paesaggio, ma soprattutto dall’incontro con Michele Satta, e dall’ascolto del suo magnifico Viognier 2010; le immagini che nasceranno dall’arte di Petulia Mattioli completeranno l’opera.
Il concerto, che mai più potrà essere riprodotto, sarà registrato dal vivo e prodotto da RareNoise Records di Londra; il vino, selezionato appositamente per l’evento dalla Vigna Nuova, sarà imbottigliato in edizione limitata di 200 Magnum; l’etichetta e il libretto di presentazione accompagneranno in esclusiva la confezione. E, naturalmente, chiunque vorrà essere presente renderà l’evento irripetibile!
Nell’occasione del concerto sarà possibile acquistare le confezioni di SEMETIPSUM 2010 e prenotare quelle di SEMETIPSUM 2011 che usciranno a novembre.

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll