21/09/11

Beltrami - Ditelo ad Annie

Beltrami ci ha colpito, e molto. Beltrami ci ha lasciato qualcosa, in meno di 15 minuti di musica.
Iniziamo così, giusto per trasmettere in maniera chiara e diretta a tutti il messaggio essenziale: ascoltate questi brani di Beltrami. Tre perle, tre piccoli capolavori. Un turbinio di emozioni, lettere d'amore, riflessioni sulla vita, profonde e mai scontate interpretazioni dei sentimenti, talvolta dai più tanto bistrattate, ma forse ancora oggi il motore del mondo.
Beltrami è prima di tutto uno scrittore. Si lascia accompagnare da una preparatissima band, in grado di esprimere al meglio le sensazioni sonore adatte ad accompagnare i testi dell'autore.
La sua musica è un melting pot di folk cantautoriale e swing da piccola banda. Si fanno sentire gli ascolti di Niccolò Fabi ( “Essenza”), ma anche della tradizione italiana degli anni 60 e 70 (“Primadì”).
A questo stile si alterna poi un approccio molto più post rock, più introspettivo, utilizzato per la stupenda “Io ed Annie”.
In questo pezzo cii ritroviamo in ambientazioni ben diverse, in cui troverebbero ispirazione i seguaci dei Massimo Volume per intenderci. Ci troviamo in ambito reading. Ma a differenza di molte band nate su questa scia, qui riusciamo ( ed è una cosa molto rara) a trovare subito un inquadramento chiaro, originale, in cui il progetto Beltrami si definisce, riuscendo nell'ardua impresa di non eccedere con i richiami stilistici e di esprimere attraverso un genere già molto utilizzato una forma comunicativa originale.
La sensazione complessiva è quella di trovarsi di fronte ad uno di quei lavori da conservare e da ripresentare agli amici tra qualche anno, quando magari l’artista avrà fatto strada ed avrà avuto modo di farsi apprezzare.
Un progetto brillante.

Fabio Brambilla

Giampiero Troianiello (chitarra,voce)
Pasquale Omar Caldarelli (chitarra)
Carmine Franzese (chitarra)
Dario Menna (basso)
Pasquale Rummo (batteria)

Tracklist:

1 – L’essenza di me
2 – Primadì
3 – Io ed Annie


Anno: 2011
Artista: Beltrami
Album: Ditelo ad Annie
Label: Autoprodotto ( W.I.P. Project)
Sito: http://www.myspace.com/beltramispace

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll