23/11/11

PIVI: Ecco i 90 Finalisti. Cerimonia di Premiazione il 27 Novembre


Ecco i 90 finalisti del PIVI 2011
PREMIO ITALIANO VIDEOCLIP INDIPENDENTE
IX edizione

Cerimonia di Premiazione all'interno della XV edizione del Mei al Medimex
Domenica 27 novembre 2011 ore 15 presso Cineporto - Fiera del Levante di Bari

In attesa delle nomination per i premi ufficiali (Miglior Videoclip, Miglior Regia, Miglior Montaggio, Miglior Soggetto originale, Miglior Fotografia),
ecco i 90 finalisti del PIVI - Premio Italiano Videoclip Indipendente, selezionati fra i 450 videoclip giunti in redazione.
Tra questi i possibili vincitori delle 5 categorie del PIVI, che saranno ufficializzati Domenica 27 novembre 2011 ore 15 presso Cineporto - Fiera del Levante di Bari all’interno della XV edizione del Mei al Medimex, insieme ai premi speciali e ad altri riconoscimenti sempre dedicati al mondo del videoclip con ospiti e premiazioni.

Tutte le Info sulla cerimonia del PIVI 2011 con premi speciali e ospiti
http://meiweb.it/news/?id_news=686

Per Info:
Chiara Caporicci, Christian Battiferro e Fabio Melandri
videocoop@gmail.com
0546/24647


Ecco i 90 finalisti (in ordine casuale):

o "Borderline" di Tying Tiffany, regia di Gianluca Zenone
o "Un Oscuro Scrutare" dei Roulette Cinese, regia di Gianluca Zenone
o "Dies Irae" dei Roulette Cinese, regia di Gianluca Zenone
o "Genesis" dei A034, regia di Amleto Cascio
o "Italian Job" dei Phinx, regia di Francesco Fabris e Nicola Tonellotto
o "Grindmaster Flesh" di Zeus!, regia di Paolo Mongardi
o "Lacrime Di Giulietta" di Matteo Negrin, regia di Luca Cattaneo e Alberto Filippini
o "Westfora Carillon" dei The Charlestones, regia di Tomas Marcuzzi
o "Myshoes" dei The Filmakers, regia di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro
o "You And I And The Screaming Trees" dei Manetti!, regia di Luca Merli
o "Like This" di Osvaldo Supino, regia di Roberto Chierici
o "Psychobabele" dei Leitmotiv, regia di Bruno Luca Perrone
o "L'amore Ai Tempi Della Crisi" dei Toromeccanca, regia di Davide Raia
o "O'pitbull" di Ciccio Merolla, regia di Gennaro Silvestro
o "Pink Strobe Delight" di Lady Maru E Cascao, regia di Lidia Ravviso
o "La Verità" degli Artificial Kid, regia di Lidia Ravviso
o "Here Comes The Mobster" di Big Charlie, regia di Annarita Milella
o "Il Principe Azzurro" di Iotatola, regia di Manuel Di Pisa e Igor Scalisi
o "Padre Vostro" di Facce Scoperte Klan, regia di Donato Robustella
o "Charlas" degli Honeybird E The Birdies, regia di Nicolò Cappuccilli
o "Come Si Fa" di Amelie, regia di Emilio Pastorino
o "Storie" di Paolo Belli feat. Trio Medusa, regia di Vladan Radovic
o "Salvataggio D'emergenza" di Pessimi Fattori, regia di Alex Giovannini
o "Bull Shit" di Le Braghe Corte, regia di Alex Scorza
o "Non È Normale" dei Ridillo, regia di Roberto Baldassari
o "I Wanna" dei The Metropolitans, regia di Tiziano Russo
o "Ad Ogni Signorina" di Shark Emcee, regia di Valerio Vestoso
o "Gospel In Giugno" dei Granturismo, regia di Tobia Latino
o "Lei" di Io Ho Sempre Voglia, regia di Gianvito Cofano
o "J'aime Ca" di Bottega Glitzer, regia di Pierfrancesco Marinelli
o "L'amorale" di The Zen Circus, regia di Roberto D'Ippolito e Dario Basile
o "Grune Linie" dei Lemmings, regia di Luna Gualano
o "You Make Me Nervous" dei Late Guest (At The Party) , regia di Andrea Zucchini
o "Rosa" di Brunori Sas, regia di Giacomo Triglia
o "Alla Fine" dei Riaffiora, regia di Saverio Luzzo
o "Bambina Col Saltello" di Carlo Stanaut, regia di Francesco Tortorella e Marco Modafferi
o "Smettere" di Paologatto, regia di Ermes Di Salvia
o "People Express" dei Resina Sonora, regia di Giada Muci
o "Heartless" degli Aucan, regia di Matteo Masali, Alessio Capra, Simone Gallo, Francesco Balzanelli (Schiroppo Fs)
o "L'apparenza" di U'papun, regia di Enzo Piglionica
o "Cronache Di Una Marionetta" dei Radiochimica, regia di Milan Kopasz
o "Battle On Ice" dei Miss Fraulein, regia di Fabio Rao
o "Desert Of December" dei The Lovely Savalas, regia di Christian Battiferro
o "Haunted" dei Big Charlie, regia di Gianfranco Bonadies
o "This Is Not A Test" dei Lapingra, regia di Stefano Lodovichi
o "Roma Meticcia" degli Assalti Frontali, regia di Marcello Saurino
o "Il Tempo Non È Sempre Magnifico" dei Lombroso, regia di Jacopo Rondinelli
o "Mondo Tempesta - Videoclip Interattivo" dei Perturbazione, regia di Jacopo Rondinelli
o "Midnight Revolution" degli A Toys Orchestra, regia di Jacopo Rondinelli
o "Lion In The Morning Sun" dei Will And The People, regia di Dario Carrarini
o "Universal Love" dei Krikka Reggae feat. Mama Marjas, regia di Giulia Caterina Massignan
o "Apple Juice" dei Bricklane, regia di Mario Aloi
o "Quello Che Ti Sembra" dei Gaben, regia di Marco Antonecchia
o "Il Cielo" dei Facciascura, regia di Luca Pivetti
o "Non Soddisfa" degli Useless Wooden Toys feat. Swim & Ghemon, regia di Lorenzo Del Bianco
o "Cannonball" degli Xoc, regia di Lorenzo Del Bianco
o "Cattivi Guagliuni" dei 99 Posse, regia di Abel Ferrara
o "Scegli Me" dei Verdena, regia di Roberto Cinardi
o "Bang Bang" di Tommy Vee, regia di Roberto Cinardi e Davide Tappero Merlo
o "Back And Forth" dei Threesome, regia di Mattia Galione e Massimiliano Meregalli
o "Peter & Clara" degli Aedi, regia di Davide Marchi e Marco Modafferi
o "Don't Love Me" di Teresa Mascianà, regia di Francesco Tortorella e Mardo Modafferi
o "All We Ever Learned From Love" di Dazel (Davide Gelosa), regia di Claudio Gallinella
o "Necrologie D'amour" dei Lambda, regia di Luca Lumaca
o "I Nostri Corpi Celesti" di Le Luci Della Centrale Elettrica, regia di Luca Lumaca
o "Tutti I Giorni" di Izio Sklero, regia di Mauro Russo
o "Casa Mia" dei Sud Sound System, regia di Mauro Russo
o "Own Rocket" dei Soupaczar, regia di Rino Stefano Tagliaferro
o "Unica Cosa" dei Marta Sui Tubi, regia di Sergio Sgrilli e Beppe Incarbona
o "The Garden Of Smiling Shadow" dei Roipnol Witch, regia di c999
o "Karma Love" dei Roipnol Witch, regia di Stefano Poletti
o "Dichiarazione" di Gue Pequeno, regia di Mauro Russo
o "Good One" di Frida Selander, regia di Emanuela Gualersi
o "Velleità" de I Cani, regia di Dandaddy
o "Di Vino" dei Marta Sui Tubi, regia di Dandaddy
o "Just A Call" dei Betzy, regia di Valerio Musilli
o "Senza Fine" dei Laradura, regia di Leonardo Ferraro
o "Water" dei Train To Roots, regia di Fabrizio Piras
o "Il Colpo" di Nicolò Carnesi, regia di Manuel Di Pisa e Igor Scalisi Palminteri
o "Mai Mai Mai" di Piotta, regia di Alessio Saglio, Davide Farra e Niccolò Celaia
o "I.O." di Kiave & Macro Marco, regia di Davide Marchi e Francesco Tortorella
o "Orizzonti" di Riva Star Feat Sud Sound System, regia di Marco Missano
o "Le Stelle Ci Cambieranno Pelle" di Marco Notari, regia di Marco Missano
o "If My Brain Was A Program" degli Atari, regia di Beppe Blasi
o "L'attesa" di Petramante, regia di Francesca Dragoni
o "Immobile" dei Stikkereballa, regia di Riccardo Frati
o "Dear Fear" dei Heike Has The Giggles, regia di Burlando, Panzera e Passaretti
o "Dear Fear (Versione 2)" dei Heike Has The Giggles, regia di Martino e Barletta
o "Kyoto Blues" di Perro Malo, regia di Marco Tassinari e Nicola Pedersoli
o "Let There Be Light" di Belladonna Feat. Michael Nyman, regia di Serena Corvaglia

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll