07/02/12

LA NOTTE DELL'AMANITA :con Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Karma, Facciascura…Giovedì 9/2 a San Giovanni Lupatoto (VR)

Sarà una performance acustica in solo dello special guest CRISTIANO GODANO, leader dei MARLENE KUNTZ (freschi di conferma al prossimo e ormai imminente Festival di Sanremo) il momento più atteso de LA NOTTE DELL’AMANITA, festival di musica acustica ideato da AMANITA BOOKING, che si svolgerà il 9 febbraio 2012 dalle ore 21 presso il Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto (Vr), ospitato all’interno della rassegna ACUSTICAMENTE.



La serata vivrà di performance acustiche degli artisti del roster AMANITA, tra i quali spiccano i KARMA, storica grunge band milanese. Gli altri artisti di Amanita che si esibiranno nella serata saranno FACCIASCURA, ANTEO e GUGLIELMO CAPPIOTTI (accompagnato per l’occasione da ANDREA FACCIOLI).

La serata è realizzata con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di San Giovanni Lupatoto e dell’Assessorato alla Cultura, Identità Veneta e Manifestazioni per il Tempo Libero della Provincia di Verona.

Il prezzo del biglietto di ingresso è di 12 euro. In prevendita il biglietto potrà essere acquistato al prezzo promozionale di 10 euro.

Qui di seguito l’elenco dei punti di prevendita:

Box Office, Verona, Via Pallone 12 a, tel. 045 8011154

Teatro Astra, S. Giovanni Lupatoto (Vr), Via Roma 3 b, tel. 045 9259825

Edicola Avogaro Mercanti, S. Giovanni Lupatoto (Vr). Via Roma 28, tel. 045 544748

Edicola Bimbato, S. Giovanni Lupatoto (Vr), Via Cesare Battisti 3 d tel. 045 545001

Edicola De Togni, S. Giovanni Lupatoto (Vr) Piazza Umberto I 1, tel. 045 9250527




Per tutte le informazioni: www.artnove.it, info.artnove@gmail.com, amanitabooking@gmail.com


Fondata da Francesco Cappiotti (Facciascura) e Andrea Viti (Karma Afterhours ) AMANITA è un esempio unico di booking agency no profit, un servizio nato per mettere in contatto i musicisti con i circuiti della musica live in Italia, senza pretendere alcuna percentuale sui cachet degli eventi organizzati. Grazie al sodalizio umano e professionale di alcuni esponenti della scena indipendente del Nord Italia, prende vita un servizio gestito dai musicisti stessi, ognuno dei quali si impegna a far crescere il proprio progetto e quello degli altri. Un gentlemen’s club della musica indipendente insomma, guidato dalla reciproca stima artistica e dalla voglia di essere parte di una scena tutta da ricreare, di un sottobosco in cui riscoprire il fermento più autentico della musica indipendente.


Artisti AMANITA BOOKING che si esibiranno nella serata:

KARMA

Nel 1990 nasce il progetto "Circle of Karma" ispirato al sound psichedelico degli anni 60/70. Fin dai suoi esordi la band si distingue per unicità e diversità di sound e successivamente grazie all’esplosione del fenomeno grunge guadagna grande attenzione e favore di pubblico. L’EP in inglese autoprodotto suscita l’interesse della neonata struttura di produzione che gravita intorno agli studi Jungle Sound di Milano. Fabrizio Rioda, produttore e chitarrista dei Ritmo Tribale convince la band a tentare la strada dell’uso della lingua italiana e della registrazione di uno dei primi dischi marchiati JSS productions. Le registrazioni si concludono nel 1993, ma sarà solo un anno dopo che l’etichetta Ritmi Urbani di Bmg Ricordi ne deciderà l’uscita. Il nome della band viene accorciato in Karma e il disco omonimo si aggiudica immediatamente ottime recensioni e sorprendenti vendite. Grazie ai singoli La terra e Il cielo, nonchè a un centinaio di concerti in tutta italia il bilancio del 1995 è di quasi 14.000 copie vendute. Alla band originaria si aggiunge nel frattempo il percussionista Pacho che porterà definitivamente il gruppo verso uno stile estremamente personale basato quasi esclusivamente sulla jam session. è con questo spirito e una gran dose di follia che iniziano le registrazioni del secondo disco. Senza nessun brano, idea o alcuna pre produzione, il gruppo costruisce all’interno della sala centrale dello studio milanese una seconda casa e dopo un mese di improvvisazioni esce "Astronotus". Nel 1996 si conclude il tour di Astronotus con 9.000 copie vendute, l’etichetta Ritmi Urbani chiude i battenti dopo solo due anni di vita; la Bmg dichiara di non aver più interesse di occuparsi di rock alternativo. Dopo un anno il bassista Andrea Viti si unisce al gruppo Afterhours con i quali rimarrà saldamente per quasi 10 anni. Nel 2007 esce il progetto Juan Mordecai di David Moretti e Andrea Viti, con la collaborazione di tutti i Karma. Del 2010 la reunion ufficiale, con un tour italiano organizzato da Amanita Booking. Allo stesso anno risale la collaborazione con la band Facciascura che realizza la cover del loro brano “il cielo” inserendola nel disco “Quanti ne sacrificheresti?” (Vrec/Venus).


FACCIASCURA

Il progetto Facciascura nasce a Verona alla fine degli anni Novanta da un’idea di Francesco e Carlo Cappiotti. Fin dall’inizio la finalità del gruppo è quella della produzione di brani capaci di accogliere le molteplici influenze musicali degli anni novanta e integrarle con le tendenze del decennio successivo. La sintonia fra la formazione veronese e gianCarlo Onorato (ex leader degli Undergound Life) porta alla realizzazione di un primo demotape prodotto da quest’ultimo e poi di un intero disco. Nel maggio 2010 esce il disco d’esordio, intitolato “Quanti ne sacrificheresti?” (Vrec/ Venus), prodotto da Andrea Viti (Karma, Afterhours), gianCarlo Onorato e Francesco Cappiotti. All’interno, accanto a nove tracce originali che spaziano da atmosfere grunge – noise ad altre puramente acustiche, si segnala la cover del brano “Il cielo” dei Karma, che vede la partecipazione di David Moretti, storico cantante della grunge band milanese. Il videoclip realizzato per questo brano dal videomaker Luca Pivetti viene pubblicato in anteprima dal sito web della prestigiosa rivista Rollingstone Italia nel gennaio 2011 e nei mesi successivi viene inserito nella rotazione musicale di varie emittenti televisive, tra cui Deejay Tv e Rock Tv.



ANTEO

Gli Anteo nascono nel 2000, e da allora cercano di unire sonorità dalle tinte scure e psichedeliche con testi dai tratti surreali o legati a piccole storie. Nel 2003 registrano il primo disco allo studio Zem di Bolzano. La prima prova sulla lunga distanza, "STORIA DI X", contiene 12 tracce ed esce per la EDGAR RECORDS. Il singolo Pneuma, viene incluso nella compilation MusicaLive1. Il disco viene favorevolmente recensito dalla stampa specializzata. Nel 2004 gli Anteo partecipano al concorso Prim0 Maggio tutto l'anno e arrivano alla finale di Roma. Tra il 2007 e il 2008 sono impegnati nelle sessioni di registrazione del disco Avida Dollar$ presso lo Studio Sottoilmare, il disco viene ultimato e masterizzato da Carl Saff al Saff Mastering di Chicago. Fedeli alla linea, gli Anteo decidono di prodursi autonomamente dando vita alla loro etichetta, la "sono apparso alla madonna records" con cui il disco esce a fine 2009



GUGLIELMO CAPPIOTTI

Guglielmo Cappiotti, autore, cantante e chitarrista, dal 2001 è attivo nella scena live del Veneto e del Trentino. Dopo un periodo di gavetta dal vivo, caratterizzato da performance per lo più acustiche con sola voce e chitarra, pubblica a Settembre 2010 “La Fine del Mondo” album solista registrato con una vera e propria band e prodotto da Andrea Viti (già bassista degli Afterhours e membro di Karma e Juan Mordecai). “La Fine del Mondo” (Manzanilla Musica Dischi) è un disco ambizioso, in cui si manifesta il desiderio di Guglielmo di confrontarsi con le più alte espressioni di un archivio che incrocia il cantautorato italiano con quello di matrice brasiliana, in un tripudio di suggestioni folk, jazz e latin. Le composizioni articolate e lievi sono arricchite dal contributo dei raffinati musicisti che lo accompagnano: Nicola Monti a contrabbasso e basso; Simone Marchioretti, batteria e percussioni; Giovanni Ferro alla chitarra semiacustica.


(comunicato stampa dell'organizzazione)


amanitabooking@gmail.com

www.myspace.com/amanitabooking

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll