03/05/12

CAPUTO, SHAPIRO, MILLER, TMT: un maggio caldissimo al The Place!

08 martedì - SERGIO CAPUTO
Ultimo appuntamento stagionale con la serie di concerti "Pensieri e Canzoni", ideato appositamente dal cantautore romano Sergio Caputo per il palco del The Place. In questa stagione sono già andati in scena altri 5 appuntamenti e con questo concerto il ciclo si concluderà: live imprevedibili, pensati con la formula che più di tutte permette di apprezzare l'anima profonda di un artista, l'unplugged. Sul palco insieme a Caputo, che ripercorrerà la sua carriera tra brani celebri e "chicche" pescate dal suo ampio repertorio, saliranno ospiti a sorpresa pronti a lanciarsi in inediti duetti.

CENA + CONCERTO 70 EURO
DOPOCENA INGRESSO 30 EURO COMPRESA CONSUMAZIONE
Inizio live ore 21.45 - x info e/o prenotazioni 392/9594568

09 mercoledì - SHEL SHAPIRO presenta Hamburg 63
Non ha bisogno di presentazioni Shel Shapiro, la sua carriera musicale è il suo passepartout. Chi non ricorda il nome del suo gruppo The Rokers che accompagnò Rita Pavone nel suo fortunato spettacolo Gian Burrasca. Shapiro è una delle firme più autorevoli del panorama musicale italiano e presenterà al The Place, accompagnato dalla sua band, un live che riporterà a quell’ atmosfera tipica della “Rock’n roll music” che si suonava ad Amburgo nel ’63 e che, incredibilmente, è ancora attuale.

Inizio live ore 22.00 – ingresso 15 euro compresa consumazione
x info e/o prenotazioni 392/9594568

10 giovedì - DOMINIC MILLER
Dominic Miller, apprezzatissimo chitarrista, presenta il suo quinto album da solista con un mini-tour italiano di sole tre date. L'artista argentino, che ha già calcato in passato il palco del Club capitolino, suonerà con la sua band i brani di "5th House", oltre ad alcuni dei brani scritti in collaborazione con stelle della musica mondiale. La lista delle sue collaborazioni è tanto variegata quanto ampia: Chieftains, Manu Dibango, Paul Young, Bryan Adams, Luciano Pavarotti, Peter Gabriel, Pat Metheny, Tina Turner, The Pretenders e altri. Dal 1991 in avanti Miller è stato coinvolto in ogni album di Sting: ha suonato più di un migliaio concerti con l’ex leader dei Police ed è coautore di hit del calibro di "Shape Of My Heart". Con lui sul palco un quartetto di eccezionali musicisti: Michael Lindup, Abdelrhani Krija, Stefan Neldner e Stefan Gross.

Inizio live ore 22.00 – ingresso 20 euro compresa consumazione
x info e/o prenotazioni 392/9594568



17 giovedi - The Manhattan Transfer presentano The Chick Corea Songbook
Dopo Michael Bublè, Incognito e Gino Vannelli anche i TMT saranno sul palco del Club
E' in programma per giovedì 17 maggio al celebre The Place di Roma il concerto di uno dei più grandi gruppi vocali di tutti i tempi: The Manhattan Transfer. La band statunitense festeggia il 40° anniversario con l'uscita dell'album "The Chick Corea Songbook" e si è concesso un breve tour europeo prima di attraversare nuovamente l'Oceano. Un'occasione più unica che rara per ascoltare in una dimensione particolarmente intima Cheryl Bentyne, Tim Hauser, Alan Paul e Janis Siegelle, le quattro voci che hanno incantato il mondo dagli anni '70 in avanti.
Il progetto che proporranno è innovativo e ambizioso: interpretazioni vocali fresche ed eccitanti, tra cui una nuova composizione, "Free Samba", che è stata scritta appositamente da Chick Corea per questo album. L'entusiasmo dei loro innumerevoli fan è rimasto inalterato mentre le loro performance confermano che i Manhattan Transfer sono ancora oggi l'ispirazione dei gruppi vocali di tutto il mondo. Una band che ha venduto milioni di album solo in Nord America e che ha collezionato diversi premi Grammy, da gustare nell'atmosfera intima del The Place.
On Stage
Janis Siegel Voice
Tim Hauser Voice
Alan Paul Voice
Cheryl Bentyne Voice
Yaron Gershovsky Piano / MD
Steve Hass Drums
Gary Wicks Bass
Adam Hawley Guitar
Apertura porte ore 21.30. Inizio live ore 22.30
ingresso euro 50 compresa prima consumazione (cena + concerto euro 100)

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll