23/07/12

si è conclusa ieri in Valle d'Aosta la rassegna MUSICASTELLE (più di 10.000 presenze)

Con il concerto di Francesco Renga al Lac Lexert di Bionaz, si è conclusa ieri in Valle d’Aosta la rassegna MUSICASTELLE, che ha ospitato con un grande successo di pubblico 10 concerti di artisti jazz di fama internazionale e artisti italiani di grande qualità.



Svoltasi dal 12 al 22 luglio e composta dalle due rassegne MUSICASTELLE In Blue e MUSICASTELLE Outdoor, MUSICASTELLE si posiziona a pieno titolo tra le più importanti e prestigiose rassegne musicali e culturali estive del nostro Paese.



Sono stati più di 10.000 gli spettatori per la terza edizione di MUSICASTELLE In Blue, rassegna organizzata nella suggestiva cornice del Forte di Bard (Ao) dall'Assessorato al Turismo della Regione autonoma Valle d'Aosta e Blue Note Milano, e la prima edizione di MUSICASTELLE Outdoor, rassegna organizzata in location varie dall'Office Régional du Tourisme in collaborazione con l'Assessorato Regionale al Turismo.



Il Forte di Bard ha ospitato i 6 concerti di MUSICASTELLE In Blue, 2 dei quali sold out con dieci giorni di anticipo (Pat Metheny Unity Band, Ludovico Einaudi e Paolo Fresu), e gli altri con un grande successo di pubblico o esauriti la sera stessa dello show (Wayne Shorter Quartet, Dee Dee Bridgewater, Maceo Parker, Esperanza Spalding)





In location di straordinaria bellezza (Morgex, Châtillon, Saint-Christophe, Bionaz) si sono invece svolti i 4 concerti gratuiti di MUSICASTELLE Outdoor (Malika Ayane, Enrico Ruggeri, Dolcenera,Francesco Renga), durante i quali il pubblico sedeva in terra, a diretto contatto con l'artista, senza palchi o sedie.



«È stata un’esperienza musicale unica – dichiara Aurelio Marguerettaz, Assessore Turismo, Sport, Commercio e Trasporti della Regione Autonoma Valle d’Aosta – sotto il profilo della qualità degli artisti e delle presenze di pubblico. Per il terzo anno consecutivo la rassegna MUSICASTELLE In Blue è stata un successo frutto della collaborazione con il Blue Note di Milano e il Forte di Bard: un connubio straordinario tra musica e arte che ha saputo emozionare il numeroso pubblico. Grazie anche al grande entusiasmo suscitato dalla prima edizione di MUSICASTELLE Outdoor, resteranno impressi in maniera indelebile nella memoria di coloro che quest’anno sono venuti in Valle d'Aosta per partecipare alle nostre proposte gli straordinari scenari della natura e i monumenti del nostro prestigioso patrimonio artistico. Grande soddisfazione infine desidero esprimere per la scelta fatta da molti ospiti di abbinare il concerto al soggiorno di qualche giorno per visitare le bellezze della nostra regione».



«Anche la terza edizione di MUSICASTELLE In Blue è stata un grande successo, a dimostrazione che il connubio tra l’alta qualità della proposta artistica ed il fascino della location incontrano il favore di un pubblico entusiasta – commenta Paolo Colucci, presidente di Blue Note Milano – Siamo sempre più orgogliosi della nostra collaborazione con l’Assessorato Turismo, Sport, Commercio e Trasporti della Regione Autonoma Valle d’Aosta ed abbiamo acquisito la consapevolezza che MUSICASTELLE In Blue è ogni anno di più un punto di riferimento a livello nazionale per la musica di qualità come mezzo di valorizzazione di luoghi unici, come il Forte di Bard. Un grazie di cuore a tutto il personale dell’Assessorato e del Forte di Bard per la passione e la professionalità profuse nell’organizzazione della manifestazione».



www.musicastelle.it - www.valledaostaspettacoli.it - www.bluenotemilano.com

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll