19/02/13

sabato 23 febbraio a Roma la GERARDO DI LELLA GRAND ORCHESTRA ricorderà il grande ALBERTO SORDI (a 10 anni dalla scomparsa) con un concerto all'Auditorium Parco Della Musica


Sabato 23 febbraio la GERARDO DI LELLA GRAND ORCHESTRA sarà in concerto presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco Della Musica di Roma (Viale Pietro De Coubertin, 30 – ore 21.00 – ingresso: 15 €) per ricordare il grande Alberto Sordi attraverso le musiche dei suoi film. I 66 elementi eseguiranno fedelmente sia le partiture originali dei film, sia quelle dei brani di cui sono state perse le partiture e che, a suo tempo, furono trascritte ex novo dai Maestri Gerardo Di Lella e Lino Quagliero e supervisionate dal Maestro Piero Piccioni. Era il 24 febbraio 2004, primo anniversario della morte di Sordi.

Dieci anni dopo, un altro grande concerto a memoria di un artista straordinario, con  4 sassofoni, 2 tromboni, flauto, corno, chitarra, tastiera, pianoforte, basso, percussione, batteria, 10 voci. Per questa occasione eccezionale parteciperanno anche gli archi e  un timpanista del Conservatorio di Musica Santa Cecilia, grazie alla disponibilità del Maestro Edda Silvestri.
“Concerto per Alberto” è realizzato nell’ambito delle celebrazioni che Roma Capitale ha voluto organizzare per ricordare il grande attore.

Gerardo Di Lella, arrangiatore, compositore e direttore d'orchestra di musica “extra-colta”, come ama definirsi, ha sin da giovane avuto la passione per la sonorità “grandiosa”. Da anni guida parallelamente 3 diverse formazioni a proprio nome, rispettivamente di 15, 23 e 60 elementi, con le quali propone, con la medesima passione, progetti molto diversi tra loro: Jazz, Pop, Musica per il Cinema, Dance ecc. Diplomato in pianoforte e musica Jazz, ha studiato, tra gli altri, con Paolo Spagnolo, Aladino Di Martino, Ennio Morricone, Bruno Tommaso, Ysang Yun, Enrico Pieranunzi, Franco D'Andrea, John Taylor ecc.
Tra i band leader del panorama nazionale, si distingue soprattutto per il suo duplice aspetto: arrangiatore e direttore d’orchestra al servizio di terzi (per la RAI: Concerto di Natale, David di Donatello, Sanremo ecc... e per molti artisti di livello internazionale come Randy Crawford, Noa, Jarabe De Palo, Solomon Burke, Katia Ricciarelli, Claudio Baglioni ecc.) e compositore ed arrangiatore moderno ed originale.
Gerardo Di Lella si sta sempre più conquistando una posizione di prestigio nella scena musicale italiana anche per merito del suo ultimo lavoro discografico, “Napoli & Jazz”, registrato dalla "Gerardo Di Lella Jazz Orchestra” tra Roma, New York, Nashville e Los Angeles. “Napoli & Jazz”, distribuito da Universal, è probabilmente, nel suo genere, la più grande produzione mai realizzata in Italia, sia per la quantità e per il livello degli ospiti coinvolti (Larry Carlton, Paquito D'Rivera, Diane Schuur, Chris Potter, Tom Harrell ecc.) che per la palese ribalta internazionale cui mira il progetto. Tra le linee di copertina presenti nel booklet del CD compaiono anche quelle di Michel Legrand, vincitore di 3 premi Oscar.

www.gerardodilella.it

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll