26/11/13

Il muro del suono testo e accordi Ligabue - Mondovisione

Sotto gli occhi da sempre
distratti del mondo
sotto i colpi di spugna
di una democrazia
c'e` chi visse sperando
e chi disperando
e c'e` chi visse comunque morendo
comunque sia andata
comunque sia

sotto gli occhi annoiati e
distratti del mondo
la pallottola e' in canna
in bella calligrafia
la giustizia che ti aspetti
e` uguale per tutti
ma le sentenze sono un pelo in ritardo
avvocati che alzano
il calice al cielo
sentendosi dio

C'e` qualcuno che puo` rompere
il muro del suono
mentre tutto il mondo si commenta da solo
il cerino sfregato nel buio
fa piu` luce di quanto vediamo
c'e` qualcuno che puo' rompere
il muro del suono

sotto gli occhi impegnati
in bel altro del mondo
ogni storia e' riscritta
in economia
con i pitbull mollati
a sbranare per strada
e coi padroni che stanno fumando
chi doveva pagare
non ha mai pagato l'argenteria

c'e` qualcuno che puo' rompere
il muro del suono
mentre tutto il mondo si commenta da solo
il cerino sfregato nel buio
fa piu' luce di quanto vediamo
c'e` qualcuno che puo' rompere
il muro del suono

sotto gli occhi di comunque
distratti dal mondo
si rovesciano centro
e periferia
il vampiro non cambia
pistola alla tempia
non chiede scusa per tutto quel sangue
chi doveva pagare non ha mai pagato per la carestia
chi doveva pagare non ha mai pagato l'argenteria
chi doveva pagare non ha mai pagato

c'e` qualcuno che puo' rompere
il muro del suono
mentre tutto il mondo si commenta da solo
il cerino sfregato nel buio
fa piu' luce di quanto vediamo
c'e` qualcuno che puo' rompere
il muro del suono

(accordi in arrivo stay tuned..)

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll