19/02/14

DOMANI VADIM, VINCITORE DI AREA SANREMO 2013, PORTA SUL PALCO DELL'ARISTON IL BRANO "LA MODERNITÀ".

Con la vittoria di “Area Sanremo 2013”, l’unico concorso che porta i giovani al Festival, Vadim Valenti, in arte VADIM, arriva a coronare un sogno, quello di portare la sua arte alla rassegna canora più importante del Paese.
Il brano che domani VADIM porta sul palco dell’Ariston è “La modernità”, dove musica e testi sono ad opera dello stesso artista, accompagnato dall’Orchestra di Sanremo, diretta dal Maestro Peppe Vessicchio.
Il cantautoreromano, classe 1979 coltiva un’infinita passione per la musica fin dai primi anni della sua vita: studia canto e composizione classica in un’importante scuola jazz della Capitale e arricchisce la sua personalità artistica suonando chitarra e tastiere.
La canzone si presenta come una intima confessione su cosa sia il mondo che ci circonda oggi, con l’incomprensione e lo smarrimento come protagonisti assoluti di una generazione che fatica a trovare un posto al quale sente di appartenere.
“…Ora qui in questo meccanico mondo
Non ho compreso qual è il posto che posso occupare
Forse non posso più nemmeno respirare…”
Parole forti, intonate con gentile amarezza quelle di VADIM, un artista che mescola nello stesso pezzo grandi elementi di umanità, anche opposti, come maturità e debolezza, capaci di coesistere nella trama musicale de “La modernità”, accompagnando l’ascoltatore in un mondo a metà tra l’onirico e il rassegnato.
Vadim è l’unico cantante in gara che ha scelto di partecipare
al Festival di Sanremo senza casa discografica

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll