22/03/14

Zibba: domenica 23 marzo ospite di Fabio Fazio a "CHE TEMPO CHE FA" (in onda su Rai3 dalle ore 20.10)

Dopo il successo ottenuto alla 64° edizione del Festival di Sanremo con il brano“SENZA DI TE”, domenica 23 marzo il cantautore ligure ZIBBA sarà ospite di Fabio Fazio a “CHE TEMPO CHE FA”, in onda su Rai 3 dalle ore 20.10.
 
Zibba è attualmente in tour con gli Almalibre per presentare il nuovo album “SENZA PENSARE ALL’ESTATE” (AlmaFactory/Artist First). Queste le prossime date confermate del tour: mercoledì 26 marzo al Freedom di Coreno Ausonio (Frosinone), giovedì 27 marzo ai Candelai di Palermo, venerdì 28 marzo ai Mercati Generali di Catania, il 29 marzo al Centro Multiculturale Officina di Messina, il 7 aprile all’Auditorium Parco della Musica di Roma, l’8 aprile all’Edelbier di Rieti, il 9 aprile al Bravo Caffè di Bologna, il 10 aprile al Mr. Muzik Off di Moderna, l’11 aprile al Teatro Petrella di Longiano (Forlì-Cesena), il 12 aprile al The Cagedi Livorno, il 13 aprile alla Salumeria della Musica di Milano, il 22 aprile al Circolo Arci Al Verde di Bernalda (Matera), il 23 aprile alla Masseria Ospitale di Lecce, il 24 aprile al Teatro Pidocchietto di Troia (Foggia),il 25 aprile alla Biblioteca La Fornace di Maiolati Spontini (Ancona), il 30 aprile al Premio Maggio di Bari, il 2 maggio al Dejavù di Teramo, il 3 maggio all’Absolute Caffè di Policoro (Matera) e il 4 maggio al Teatro della Tosse di Genova.
 
“SENZA PENSARE ALL’ESTATE” è il sesto disco di Zibba e Almalibre, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. L’album, un disco dal sapore live, che ripercorre dieci anni di musica, viaggi, amori e vittorie, è composto da dodici tracce e contienealcune delle canzoni storiche di Zibba e Almalibre, reinterpretate con la nuova line up che vede Andrea Balestrieri alla batteria e Stefano Cecchi al basso con Stefano Ronchi alle chitarre, Stefano Riggi al sax e Caldero alle percussioni.
 
«“Senza pensare all’estate” è un album di fotografie scattate con un sorriso tra le mani–dichiara Zibba–E' quella sensazione che ci accompagna sempre, quella sottile malinconia che sta dietro ad ogni gioia, la voglia di estate nascosta in ogni inverno che lentamente scolpisce le giornate e disegna i sogni. È la storia di una band che crede nell'amicizia, nell'essere famiglia. La storia di un cantautore. La storia di tutti quelli che "la vita si beve tutta d'un fiato"».
 
La band Zibba e Almalibre nasce nel 1998, in bilico tra il roots rock e la poetica dei grandi cantautori. Nel 2003 pubblicano il primo disco “L’ultimo giorno”, con cui salgono sul palco del Primo Maggio a Roma. Nel 2012 arrivano a pubblicare “Come il Suono dei Passi sulla Neve”, che ottiene la Targa Tenco 2012 come miglior album. Anche il disco successivo di Zibba e Almalibre, “E sottolineo se”, entra con un plebiscito tra i finalisti della Targa Tenco 2013 nella categoria Interpreti. Parallelamente all’attività con gli Almalibre, Zibba è un autore di spessore, che ha lavorato con artisti come, tra gli altri, Eugenio Finardi, Cristiano De Andrè e Tiziano Ferro.
 
 
 https://twitter.com/ZibbaOfficial - http://www.youtube.com/user/ZibbaAlmalibre

Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll