13/03/15

JACK SAVORETTI | da lunedì 16 marzo in esclusiva e online su VEVO






JACK SAVORETTI
Dal 16 marzo online il nuovo video
THE OTHER SIDE OF LOVE
In esclusiva su Vevo

Da lunedì 16 marzo sarà online e in esclusiva su Vevo e tutte le sue piattaforme (app mobile, smart tv e canale YouTube) THE OTHER SIDE OF LOVE il nuovo video del cantautore londinese di origine italiana Jack Savoretti estratto dal suo nuovo disco "Written in Scars" (BMG), disponibile dal 24 febbraio nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

«Sono entrato in studio con Sam Dixon e lui mi ha fatto ascoltare al pianoforte questo incredibile giro di accordi che abbiamo immediatamente adorato tutti e due. La melodia ci ha portato indietro nel tempo, ci ha fatto tornare alla musica della nostra giovinezza e a quei tempi. – commenta Jack Savoretti - Mentre ascoltavamo quelle note, ho iniziato a chiedermi che tipo di testo avremmo potuto abbinare. Ho pensato di voler scrivere una canzone d'amore ma non volevo scrivere d'amore in senso lato, volevo scrivere dell'altro lato dell'amore. Quel lato di cui non parliamo mai nelle canzoni, ovvero il lato che fa male. Volevamo parlare principalmente di due argomenti: l'abuso fisico e alcune delle difficoltà riguardanti l'essere omossessuale, ovvero il non poter essere orgogliosi di condividere o mostrare liberamente l'amore verso un'altra persona. Quest'ultimo argomento anche se qui è trattato dal punto di vista sessuale, può riferirsi anche a tutta un'altra serie di pregiudizi come quelli legati alla razza, a motivi religiosi, a differenze culturali. Pregiudizi che troviamo ancora inspiegabilmente presenti ai giorni nostri.»

Dopo il successo del tour inglese, culminato con il sold out allo Shepherd's Bush Empire di Londra, e forte della dirompente anteprima del 25 febbraio all'Auditorium Flog di Firenze il cantautore italo-inglese, ad aprile, partirà per il suo tour italiano da Treviso (17 aprile, New Age Club - Roncade) per poi proseguire a diffondere il suo sound tanto rock quanto fortemente emotivo a Trieste (18 aprile, Teatro Miela); Bologna (21 aprile, Locomotiv Club) Milano (22 aprile, Blue Note); Torino (23 aprile, Hiroshima Mon Amour); Genova (24 aprile, Teatro della Tosse); Salerno (26 aprile, Marte – Cava dei Tirreni) e Roma (28 aprile, Auditorium Parco della Musica).

"Written in Scars" è un viaggio introspettivo, il racconto intimo di una presa di coscienza, di una maturazione.  Un percorso preciso come un cerchio che si apre sulle note malinconiche del brano Back To me per arrivare alla risoluzione e alla rinascita con Fight 'till the end, il brano di chiusura o come dice Jack Savoretti stesso: "il lucchetto che chiude la scatola e raccoglie la summa di tutto ciò che ho voluto raccontare nel disco". Nel cuore dell'album le considerazioni private e intime sulla propria esistenza,  sui luoghi che abitano lo spazio indefinito e labile del diventare adulti, mantenendo sempre uno sguardo attento allo sfondo sociale e politico attuale. Tra queste canzoni il cantautore italo-inglese ha voluto inserire una sua interpretazione di Nobody 'cept you, uno splendido brano poco conosciuto di Bob Dylan, uno dei suoi autori di riferimento. 




Milano, 13 marzo 2015



Nessun commento:

Posta un commento

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post.
Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata

Related Posts with Thumbnails
 

Blogroll